- I SONETTI OTTOCENTESCHI -

2 luglio 1884

Nell'occasione
della 25ª vittoria
riportata da
Santi Sprugnoli
detto Boggione
alla Contrada della Civetta,
i componenti il Seggio
offrono
i seguenti versi



In ordin bello di partenza stanno
I frementi destrier, baldi in arcione
I dieci cavalier, della tenzone
I deputati giusto avviso danno.

Coraggio! Avanti! gridan tutti, e fanno
Per la contrada lor ogni questione.
Tartuca forza! passala Boggione!
Si grida in mezzo e tanta gioa e affanno.

Alfin con slancio prodigioso, ardito,
La Civetta toccò l'ambita gloria
D'aver fra i Palii il venticinque unito.

Viva Siena! che mentre la sua istoria
Ricorda con le feste e si dà vita
Applaude di Boggione alla vittoria.