2 luglio 2014
DRAGO

DEDICATO AL 70° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DI SIENA

L'ordine č quello di entrata fra i canapi e il grassetto indica la vincitrice
In questo colore le contrade estratte a sorte
Cliccando sui nomi dei cavalli, su quelli dei fantini e sulle immagini, si apriranno le relative pagine


Polonski AQUILA Gingillo
Indianos PANTERA Brio
Naikč GIRAFFA Bellocchio
Osvaldo ONDA Voglia
Querino LUPA Amsicora
Oppio DRAGO Salasso
Ondina Prima BRUCO Tremendo
Quit Gold SELVA Tittia
Porto Alabe CHIOCCIOLA Scompiglio
Mocambo TARTUCA Grandine

MOSSIERE: Bartolo Ambrosione


    



CAPITANO: Fabio Miraldi
TENENTI: Giampiero Cervellera, Paolo Marucelli, Bernardo Bandini
PRIORE: Laura Bonelli
VICARIO: Walter Benocci
BARBARESCO: Emiliano Cioni

La contrada non vinceva dal 16 agosto 2001
Il fantino non vinceva dal 16 agosto 2006




Con due coppie di rivali vicine, Aquila-Pantera e Chiocciola-Tartuca (di rincorsa), il mossiere Bartolo Ambrosione fa uscire per tre volte i cavalli dai canapi. Al quarto tentativo, dopo due richiami per il fantino della Tartuca, ottimo spunto di Pantera, Aquila e Selva.
Al primo San Martino passa l'Aquila seguita dalla Pantera e dalla Selva. Al secondo Casato passa il Drago che va a vincere dopo una bellissima corsa senza cadute il Palio di Siena del 2 luglio 2014 con Alberto Ricceri detto Salasso su Oppio.



i Masgalani                 
                





























Cliccate qui per vedere il video della carriera