21 settembre 1969
OCA

Palio straordinario

DEDICATO ALLA CONQUISTA DELLA LUNA


L'ordine č quello di entrata fra i canapi e il grassetto indica la vincitrice
In questo colore le contrade estratte a sorte
Cliccando sui nomi dei cavalli, su quelli dei fantini e sulle immagini, si apriranno le relative pagine

Linda PANTERA Giove
Ercole CIVETTA Capretto
Samanta LUPA Bazza
Morgana CHIOCCIOLA Canapetta
Venere BRUCO Baėno
Vandala DRAGO Canapino II
Zorro LEOCORNO Peppinello
Livietta TARTUCA Pizzichetto
Macchina II ISTRICE Rondone
Topolone OCA Aceto

MOSSIERE: Sabatino Vanni


    



CAPITANO: Antonio Cinotti
GOVERNATORE: Lao Cottini
MANGINI: Primo Martini - Luciano Tancredi
BARBARESCO: Enrico Brandani

La contrada non vinceva dal 16 agosto 1968
Il fantino non vinceva dal 16 agosto 1968




Il quindicesimo Palio straordinario del secolo č dedicato ad un evento davvero eccezionale, lo sbarco dell'uomo sulla Luna. La tratta emette un verdetto inequivocabile, l'Oca con Topolone č la grandissima favorita, considerando lo strapotere di questo cavallo e la scarsa affidabilitā dagli altri soggetti quotati, Ercole su tutti. Dopo tre prove non corse per la pioggia le altre tre servono solo a consolidare le monte. Nove Contrade su dieci arrivano al Palio con lo stesso fantino impiegato nelle prove eccetto il Leocorno che sostituisce il giovane Frasca con Peppinello. L'Oca č di rincorsa, Aceto dopo una lunga attesa e un fėtto colloquio con Rondone, nono al canape, si decide ad entrare. La Civetta parte bene, mentre il Drago ostacola nettamente il Bruco e la Chiocciola. L'Oca sullo slancio della rincorsa si porta subito al comando, dietro ci sono la Civetta e il Drago che cade. Il Palio non ha praticamente storia, la Civetta resta sempre seconda, con Ercole che per la prima volta riesce a curvare senza fermarsi. Capretto all'ultimo Casato tenta un disperato recupero, ma č tutto inutile, l'Oca vince col tempo record di 1' 15". Un'ultima curiositā riguarda il drappellone di Marte, il quale per dipingere il cavallo ed il fantino in primo piano sul cencio, prende ispirazione dalle foto dell'arrivo vittorioso di Aceto e Topolone nel 1965, gli stessi protagonisti del Palio della Luna.

(Da "Daccelo!" di Roberto Filiani)
MASGALANI         


















LE CADUTE DEI FANTINI





NUMERO UNICO





Cliccate qui per vedere il video della carriera