2 luglio 1954
ONDA

DEDICATO AL 10░ ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DI SIENA


CAPPOTTO REALIZZATO DALLA CAVALLA GAUDENZIA

L'ordine Ŕ quello di entrata fra i canapi e il grassetto indica la vincitrice
In questo colore le contrade estratte a sorte
Cliccando sui nomi dei cavalli, su quelli dei fantini e sulle immagini, si apriranno le relative pagine
* Fantino esordiente

Uganda LUPA Ranco
Rosella TORRE Ciancone
Botticella AQUILA Biondo
Buriana TARTUCA Lampino
Pola DRAGO Rondone *
Turi CIVETTA Falchetto
Ravi II VALDIMONTONE Il Terribile
Saturnia ISTRICE Mezz'etto
Pinocchio GIRAFFA Veleno *
Gaudenzia ONDA Vittorino

MOSSIERE: Guido Guidarini


    



CAPITANO: Adriano Tortorelli
PRIORE: Lelio Barbarulli
MANGINI: Roberto Neri - Angiolino Parri
BARBARESCO: Italo Pisani

La contrada non vinceva dal 2 luglio 1950
Primo Palio vinto da questo fantino




    

    
Per la prima volta il Palio viene trasmesso in televisione ed all'attenzione generale s'impone una delle coppie pi¨ famose della storia paliesca, Vittorino e Gaudenzia. Con loro il Palio va in Onda e va nell'Onda. La tratta vede sette cavalli all'esordio, tra i tre esperti nessuno ha vinto in precedenza e nelle prove la favorita Gaudenzia non Ŕ in perfette condizioni, tanto da essere esentata in ben tre occasioni su cinque, visto che la prova generale salta per la pioggia. Anche nelle monte c'Ŕ molta incertezza, ci sono molti cambi, ha del clamoroso la scelta della Torre di montare Ciancone, evidentemente i ceffoni dell'anno precedente hanno pesato nei rapporti fra il fantino di Manziana e l'Onda. Proprio questa monta inedita provoca un episodio curioso alla segnatura dei fantini, Ciancone, talmente abituato a correre nell'Onda si alza al posto di Vittorino quando viene chiamata la Contrada di Malborghetto, dimenticando che corre per la Torre, suscitando reazioni diverse, dal disappunto della Capitana torraiola Maria Pace Chigi Zondadari all'ilaritÓ degli altri capitani di contrada. Il Palio non ha praticamente storia, Vittorino entra in maniera repentina, immediatamente dopo l'ingresso della nona contrada. Al primo San Martino l'Onda Ŕ decisamente prima, staccate seguono Lupa e Montone, il Palio della Torre Ŕ invece giÓ finito con Ciancone che arranca nelle ultime posizioni dopo aver battuto nel canape. Al primo Casato Vittorino riesce a respingere l'unico attacco del Montone, dietro cadono Lupa, Giraffa e Tartuca. Per l'Onda Ŕ un vero e proprio trionfo con Vittorino ormai big consacrato.

(Da "Daccelo!" di Roberto Filiani)



29 giugno 1954 - prima prova
Foto del Sig. Mario Fini di Treviso















LE CADUTE DEI FANTINI








NUMERO UNICO


MASGALANI





Cliccate qui per vedere il video della carriera