2 luglio 1833
DRAGO



1░ CAPPOTTO REALIZZATO DA PIPISTRELLO

L'ordine NON Ŕ quello di entrata fra i canapi e il grassetto indica la vincitrice
In questo colore le contrade estratte a sorte
Cliccando sui nomi dei fantini e sulle immagini, si apriranno le relative pagine
(Abbreviazioni: B=baio; G=grigio; I=isabella; M=morello; R=roano; S=sauro)

* Fantino esordiente
╣ Questo Palio venne corso da ben 5 componenti della famiglia Brandani (cfr.)

M. di S.Felli OCA Gobbo Saragiolo
M. del Masoni SELVA Lucca
M. di F.Bruttini GIRAFFA Brutto ╣
M. di P.Coppi TARTUCA Maremmanino
M. di G.Pasciarelli CIVETTA Campanino
M. di R.Poggiolini PANTERA Giacco * ╣
M. di C.Cubattoli TORRE Boddino *
M. di C.Paolini VALDIMONTONE Ghiozzo ╣
M. di A.Bellaccini AQUILA Cicciolesso ╣
M. di L.Jacopi DRAGO Pipistrello ╣

GIUDICI DELLA MOSSA: Adriano Pieri e Muzio Pieri

CAPITANO VITTORIOSO: Giovacchino Rossi
PRIORE VITTORIOSO: Domenico Agostini

La contrada non vinceva dal 16 agosto 1786
Primo Palio vinto da questo fantino




Vinse il Drago correndo Giovanni Brandani detto Pipistrello nel cavallo morello di Lorenzo Jacopi oste. Il Valdimontone fu primo per una girata e mezzo quindi entr˛ il Drago e vinse, ed il Valdimontone arriv˛ secondo, e l'Aquila terza. L'Oca ove correva il Gobbo fu trattenuta dalla Giraffa, e poi dalla Civetta. La prima volta alla mossa la Civetta, il Drago, ed il Valdimontone si presentarono di carriera alla mossa, e fatto cadere il canape fecero due girate essendo rimasto scosso il cavallo del Valdimontone per essere caduto il cavallo, e gli altri sette restarono fermi al canape, e finalmente fu data la mossa.

(Da "Memorie di Palio a cavallo tre secoli" a cura di Paolo Tertulliano Lombardi)