3 luglio 1794
GIRAFFA



L'ordine Ŕ quello di entrata fra i canapi e il grassetto indica la vincitrice
In questo colore le contrade estratte a sorte
Cliccando sui nomi dei fantini e sulle immagini, si apriranno le relative pagine
(Abbreviazioni: B=baio; G=grigio; I=isabella; M=morello; R=roano; S=sauro)

* Fantino esordiente

B. di G.Mucci VALDIMONTONE Gistri
B. di G.Casini PANTERA Begnamino
M. di C.Brandani TORRE Ciocio
S. di A.Peroni TARTUCA Gobbo Chiarini
M. di A.Cortecci BRUCO Nacche
B. di G.Gigli GIRAFFA Mattiaccio
M. di N.Passalacqua LEOCORNO Lise
M. di B.Furi CIVETTA Baffino
G. di L.Bruttini CHIOCCIOLA Figlio di Niccodemo *
B. di G.Rubini OCA Bacchino

GIUDICI DELLA MOSSA: Alibrando Parigini e Antonio Rinieri

CAPITANO VITTORIOSO: Giovanni Silvi

La contrada non vinceva dal 5 luglio 1750
Il fantino non vinceva dal 2 luglio 1793




TESTO IN VIA DI TRASCRIZIONE

(Da "I quaderni del Griccioli" della Nobil Contrada dell'Aquila)