17 agosto 1794
SELVA



L'ordine Ŕ quello di entrata fra i canapi e il grassetto indica la vincitrice
In questo colore le contrade estratte a sorte
Cliccando sui nomi dei fantini e sulle immagini, si apriranno le relative pagine
(Abbreviazioni: B=baio; G=grigio; I=isabella; M=morello; R=roano; S=sauro)

* Fantino esordiente

B. di L.Cappelli NICCHIO Gobbo Chiarini
B. di G.Gigli LUPA Ciccina *
M. di B.Furi CIVETTA Biancalana *
M. di A.Toti CHIOCCIOLA Ciocio
M. di F.Volpi AQUILA Mattiaccio
M. di A.Cortecci DRAGO Pesce
M. di L.Raspanti VALDIMONTONE Baffino
B. di A.Giusti SELVA Dorino
M. di B.Petrilli PANTERA Nacche
B. di D.Sani TARTUCA Ciaramella *

GIUDICI DELLA MOSSA: Giuseppe Gori e Luigi Malavolti

CAPITANO VITTORIOSO: Camillo Pieraccini

La contrada non vinceva dal 7 luglio 1754
Il fantino non vinceva dal 16 agosto 1792




TESTO IN VIA DI TRASCRIZIONE

(Da "I quaderni del Griccioli" della Nobil Contrada dell'Aquila)