16 agosto 1743
CHIOCCIOLA



L'ordine Ŕ quello di entrata fra i canapi e il grassetto indica la vincitrice
In questo colore le contrade estratte a sorte
Cliccando sui nomi dei fantini e sulle immagini, si apriranno le relative pagine
(Abbreviazioni: B=baio; G=grigio; I=isabella; M=morello; R=roano; S=sauro)

B. del Bonacci TARTUCA n.r.
B. dell'oste delle Donzelle ISTRICE n.r.
B. dell'oste del Sole DRAGO n.r.
M. dell'oste della Scala PANTERA n.r.
M. del Baldassarrini CHIOCCIOLA Cerrino
M. del Mugnaio del Bozzone  TORRE n.r.
S. del Concialini VALDIMONTONE n.r.
B. di G.Giannotti BRUCO n.r.
S. dell'oste della Scala AQUILA n.r.
B. del Milanesi NICCHIO n.r.

CAPITANO VITTORIOSO: Giuseppe Vichi

La contrada non vinceva dal 16 agosto 1733
Il fantino non vinceva dal 2 luglio 1743




Fu fatto correre il Palio dalla Contrada della Selva.

(Da "Memorie di Palio a cavallo tre secoli" a cura di Paolo Tertulliano Lombardi)