2 luglio 1741
VALDIMONTONE



L'ordine Ŕ quello di entrata fra i canapi e il grassetto indica la vincitrice
In questo colore le contrade estratte a sorte
Cliccando sui nomi dei fantini e sulle immagini, si apriranno le relative pagine
(Abbreviazioni: B=baio; G=grigio; I=isabella; M=morello; R=roano; S=sauro)

R. di G.Bonci NICCHIO n.r.
B. della Posta di Buonconvento TARTUCA n.r.
M. di D.Bambini VALDIMONTONE Boccino
B. della Posta di Siena LUPA n.r.
B. di G.Gori AQUILA n.r.
M. della Posta di Buonconvento OCA n.r.
B. della Posta di Castiglioncello BRUCO n.r.
M. della Posta di Siena GIRAFFA n.r.
B. della Posta di Castiglioncello CHIOCCIOLA n.r.
M. della Posta di Monteroni TORRE n.r.

GIUDICI DELLA MOSSA: Carlo Chigi e Giovanni Pieri

CAPITANO VITTORIOSO: Silvestro Rossi

La contrada non vinceva dal 2 luglio 1732
Primo Palio vinto da questo fantino




Palio molto contrastato fatto correre da Curzio Benvoglienti, Anton Maria Tommasi e Camillo Chigi, deputati della Festa della Visitazione, c˛ cavalli esposti dalle contrade. Il premio di 60 talleri d'argento e il drappellone furono donati alla venerabile Compagnia della SS.ma TrinitÓ.

(Da "Le Carriere nel Campo e le feste Senesi dal 1650 al 1914" a cura di Antonio Zazzeroni)