2 luglio 1740
LUPA



L'ordine Ŕ quello di entrata fra i canapi e il grassetto indica la vincitrice
In questo colore le contrade estratte a sorte
Cliccando sui nomi dei fantini e sulle immagini, si apriranno le relative pagine
(Abbreviazioni: B=baio; G=grigio; I=isabella; M=morello; R=roano; S=sauro)

B. della Posta di Buonconvento LUPA Ministro
B. della Posta di Buonconvento ISTRICE n.r.
R. della Posta di S.Rocco PANTERA n.r.
B. della Posta di Buonconvento LEOCORNO n.r.
M. dell'oste delle Donzelle CHIOCCIOLA n.r.
B. di P.Giorgi GIRAFFA n.r.
B. della Posta di Torrenieri NICCHIO n.r.
B. del Dinelli ONDA n.r.
G. della Posta di Siena SELVA n.r.
B. della Posta di Castiglioncello OCA n.r.

GIUDICI DELLA MOSSA: Patrizio Cosatti e Giovanni Pieri

CAPITANO VITTORIOSO: Gaetano Sonnini

La contrada non vinceva dal 2 luglio 1728
Primo Palio vinto da questo fantino




Dopo non poco contrasto ed alquante nerbate, vinse la Lupa correndoci Il fantino Giovanni Rossi detto Ministro.

(Da "I quaderni del Griccioli" della Nobil Contrada dell'Aquila)