2 luglio 1721
ISTRICE



L'ordine NON Ŕ quello di entrata fra i canapi e il grassetto indica la vincitrice
In questo colore le contrade estratte a sorte
Cliccando sui nomi dei fantini e sulle immagini, si apriranno le relative pagine
(Abbreviazioni: B=baio; G=grigio; I=isabella; M=morello; R=roano; S=sauro)

n.r. AQUILA n.r.
n.r. BRUCO n.r.
n.r. CHIOCCIOLA n.r.
n.r. GIRAFFA n.r.
n.r. ISTRICE Cappellaro
n.r. NICCHIO n.r.
n.r. PANTERA n.r.
n.r. TARTUCA n.r.
n.r. VALDIMONTONE n.r.


La contrada non vinceva dal 2 luglio 1716
Il fantino non vinceva dal 2 luglio 1718




Senza alcun contrasto questo palio fu vinto dalla Contrada dell'Istrice, correndoci il fantino Giov. Batta. Pistoi detto Cappellaio.
Manca la nota delle Contrade che corsero questo Palio.

(Da "I quaderni del Griccioli" della Nobil Contrada dell'Aquila)