CALVELLINI   BERNARDINO
(Beniamino) 0/1

Nato a Siena il 25 maggio 1797 (vedi nota)
Morto a Siena (spedale) il 24 marzo 1869 (atto di morte)
Genero di Vincenzo Cappelli

1. 18 agosto 1842 ╣ PANTERA Baio di G.Ceccarelli

╣ Palio straordinario corso con 17 contrade.



E' stato forse l'unico fantino figlio di un capitano di Contrada. Suo padre Antonio, che vantava lo stesso suo soprannome, lo fu per il biennio 1803 e 1804 nella Selva. Lavorava come maniscalco di faccia al Palazzo del Magnifico e quindi come cuoco alla locanda della Scala, poco distante da via Franciosa, dove abitava al n.784 con la moglie Maria Bernardi detta la Begnamina.
Bernardino, invece, si spos˛ intorno al 1818 con Margherita Cappelli, figlia di Vincenzo, fantino che corse dal 1806 al 1809.
Il cognome Calvellini ha destato non poca curiositÓ. Era infatti trascritto nelle pi¨ svariate sfumature: Carvellini, ma anche Cavallini o Calvelini.

              

              




come Ŕ facile osservare, la sua identitÓ veniva spesso confusa...



Stato delle Anime di S.Giovanni Battista, via S.Bastiano, anno 1811


Stato delle Anime di S.Pietro a Ovile, anno 1821




Fantini Brava Gente


ALTRI CAPITOLI INERENTI

LE SCHEDE DEGLI ALTRI FANTINI
I FANTINI VITTORIOSI DI TUTTI I TEMPI
LE DATE DI NASCITA
LE STATISTICHE SULL'ETA'
PROCESSI E FATTI CURIOSI SUI FANTINI


     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena