?   ?
(Sienino)

Non sappiamo il cognome e il nome di questo fantino.
Con questo soprannome il Sergardi indica il fantino che avrebbe corso il Palio di agosto del 1831 nel Leocorno.
Appare improbabile che l’autore avesse voluto riferirsi a Ciuffetto, fantino che per il Comune e l’Anonimo corse nel Leocorno in questa carriera, e di cui conosciamo la sua origine maremmana e non senese.


ALTRI CAPITOLI INERENTI

LE SCHEDE DEGLI ALTRI FANTINI
I FANTINI VITTORIOSI DI TUTTI I TEMPI
LE DATE DI NASCITA
LE STATISTICHE SULL'ETA'
PROCESSI E FATTI CURIOSI SUI FANTINI


     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena