Ritorno a Canti e stornelli
Il Bruscello (2007) - Marcello e coro

N° 1 Leccio / Noi siam partiti da molto lontano alfin siam giunti in questa abitazione / Intorno a quest'udienza ci voltiamo Per salutarla la popolazione / Piccoli e grandi tutti ringraziamo Ce lo richiede la nostra educazione / Ora si dà principio all'argomento E se tu vuoi sentir popolo attento. / N° 23 Amelia sposa / Al mio comando vetturini cari Attaccate alle sette la pariglia / Mi raccomando poi continua pari Che il viaggio di un mese noi si piglia / Che a visitar città e fiumi e mari Doman andrem lontano assai le miglia / Con il mio Bernardino accompagnata Farò il giro di nozze assai beata / N° 26 Bernardino sposo / Ed io un altro posto avrei pensato Per farti più tanto divertire / Un altro posto più desiderato Dove tranquilla tu potrai dormire / Un altro posto da tutti agognato Senza campane e senza campanile / Celo e terra si vede in quel soggiorno Fra Quetole Romito e Cavasonno / N° 29 Leccio / L'addio vi si da come conviene E si ringrazia tutte le persone / Se il nostro canto non è andato bene Ora io ve la spiego la ragione / Siamo nativi di campagne amene E mancanti siamo d'istruzione / Si è fatto apposta noi quest'allegria Per discacciarla la malinconia

Vai alla presentazione del Bruscello