- PROCESSI E FATTI CURIOSI CHE RIGUARDANO I FANTINI -

Birichicchi nuovamente condannato






Contro Fantacci Pietro di Amaddio, 46 anni, facchino imputato:
1° - di oltraggio, per avere, nell'ufficio di Pubblica Sicurezza il dì 11 maggio 1904 ad ore 20, offeso con parole l'onore del Delegato di Pubblica Sicurezza Sig. Lorenzo Abbona in sua presenza ed a causa delle sue funzioni.
2° - di inosservanza di pena per essersi trovato fuori della sua abitazione alle ore 20, e non aver tenuto buona condotta come sarebbe stato suo obbligo impostogli, quale vigilato speciale della Pubblica Sicurezza.
3° - di contravvenzione all'art. 488 del codice per essere stato colto nello stato di manifesta ubriachezza molesta e ripugnante.



... si presentò oltremodo ubriaco al locale ufficio di Pubblica Sicurezza pretendendo dal delegato che gli avesse trovato l'alloggio, perché a suo dire, non aveva trovato una casa dove dormire. Invitato dal Delegato ad usare modi più urbani, il Fantacci si diè a inveire contro a lui escamando = invece di me avrebbero dovuto mandare alla coattiva dimora l'ufficio ed i funzionari che provocarono l'ordinanza dell'invio al mio domicilio coatto =.

Condannato a un mese e 20 giorni di reclusione ad all'ammenda di Lire 20.



CERTIFICATO DI PENALITA' DI PIETRO FANTACCI


1. 18 novembre 1876 - 3 giorni di carcere per furto
2. 24 dicembre 1878 - 5 giorni di carcere per lesione
3. 3 febbraio 1879 - 11 mesi e 45 giorni per ingiurie qualificate e resistenza alla Forza Pubblica
4. 30 novembre 1880 - 1 giorno per lesioni personali
5. 18 gennaio 1883 - 2 mesi e 15 giorni per contravvenzione alla sorveglianza
6. 27 giugno 1884 - 8 mesi e 17 giorni per ingiurie e resistenza
7. 14 gennaio 1886 - 1 giorno e multa di £ 8,40 per tentativo di lesioni personali e per ragioni illecitamente fattesi
8. 23 giugno 1888 - 20 giorni per lesioni personali
9. 21 dicembre 1892 - £ 25 di multa per lesioni lievissime
10. 12 luglio 1895 - 7 giorni per furto semplice
11. 30 ottobre 1895 - 45 giorni per minacce continuate
12. 6 novembre 1896 - 53 giorni per minacce con arma, condonati per amnistia
13. 20 ottobre 1897 - 15 giorni per contravvenzione all'art. 110 di Pubblica Sicurezza
14. 23 gennaio 1900 - 30 giorni per inosservanza di pena
15. 13 maggio 1900 - 2 mesi per correità in furto semplice.


Archivio di Stato di Siena - Tribunale di Siena 522 - processo 69

     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena