- PROCESSI E FATTI CURIOSI CHE RIGUARDANO I FANTINI -

Vecchia e l'eccesso di velocità






Adì 5 Giugno 1818
Verso le ore 4 di quest'oggi essendosi permesso di correre a cavallo di tutta carriera per la strada del Porrone, o sia di S.Martino, strada popolata, e col rischio di far pencolare qualche persona, certo Filippo Rossi detto Vecchia di questa città è stato dal Caporal Rugiadi ad alta voce intimato di desistere dal far correre il cavallo, ciocchè non avendo eseguito, si è premunito detto caporale di due Testimoni nelle persone di Giuseppe Bernardoni, e Giuseppe Cambi abitanti da S.Martino i quali hanno osservato quanto sopra.


Archivio di Stato di Siena - Atti Economici Governo di Siena 747 - n.81

     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena