- PROCESSI E FATTI CURIOSI CHE RIGUARDANO I FANTINI -

La guida pericolosa del Gobbo Saragiolo






28 maggio 1841 - RAPPORTO GIORNALIERO DEL CAPITANO DI POLIZIA

A ore sette precise di questa mattina ha girato col proprio calesse, e cavallo supplantando l'altro del Sig. Gio. Batta. Ciaj che gli era avanti, la Piazza del Campo a carriera la più sciolta, e veloce, e con indignazione del Pubblico per il danno che poteva cagionare il noto
Francesco Santini sopracchiamato il Gobbo, del Casato, solito a delinquere in siffatta materia, contro di cui ho avanzato analogo Rapporto alla Direzione deg'atti Criminale.




16 luglio 1843 - RAPPORTO GIORNALIERO DELL'ISPETTORE DI POLIZIA

Anche nel decorso giorno il consaputo Francesco Santini detto il Gobbo, dimorante nel Casato si rese trasgressore nel Pubblico Passeggio della Lizza di corsa veloce; e nonostante fosse richiamato all'ordine dai Reali Carabinieri ivi di perlustrazione, proseguì per qualche poco di tempo a galoppare con marcata incuranza.
Gli vien dato debito di questa sua recidiva con analogo rapporto.


Archivio di Stato di Siena - Governo di Siena 353 - anno 1841

Archivio di Stato di Siena - Governo di Siena 355 - anno 1843


     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena