- PROCESSI E FATTI CURIOSI CHE RIGUARDANO I FANTINI -

Cilla e le botte alla madre






26 dicembre 1835 - RAPPORTO GIORNALIERO DEL CAPITANO DI POLIZIA

Contro Agostino Viligiardi detto Scillino di Siena dimorante ai Pispini, presenta rapporto lo scorso giorno in Tribunale, per bestemmie e, turpiloquio, minacce, e vie di fatto verso la propria madre Maria con pubblicità e scandalo del vicinato, perchè come vincolato dai precetti frenativi, fosse dichiarato in incorso nelle comminateli pene.


Archivio di Stato di Siena - Governo di Siena 347 - anno 1835

     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena