- PROCESSI E FATTI CURIOSI CHE RIGUARDANO I FANTINI -

I piccoli furti di Agostino Tanzini detto Gosto




Fonti di San Carlo



Rapporto del Tenente di Polizia di Siena

Li 6 settembre 1821

Dai replicati reclami giunti alla Polizia, è venuto in cognizione che i noti:
= Gaetano Grossi detto Naso
= Giovanni Galanti detto Ceccherone
= Guerrino Panichi
= Andrea Bulsagli detto il secco
= Agostino Fontani anzi Tanzini, e
= Niccolò Fontani pastaio, tutti di Siena, si portano giornalmente a commettere dei danni, e ruberie dei beni altrui situati all'aperta campagna, e che signatamente nel giorno d'ieri cinque del corrente mese, circa le ore quattro pomeridiane tutti riuniti fuori della porta San Marco, in luogo detto San Carlo, il Grossi, ed il Galanti s'introdussero nei campi di Francesco Paolini contadino del Sig. Pietro Sani al podere detto la vigna, e rubarono l'uva, i fichi, ed'altri frutti ivi esistenti, mentre gli altri quattro stavano facendo la guardia sul muro che circonda i campi medesimi...


Archivio di Stato di Siena - Atti Economici del Governo di Siena - filza 761 - processo 1 - 6 settembre 1821

     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena