3 luglio 1849

Odoardo Inglesi stampatore di questa cittÓ f¨ ieri dopo la corsa che ebbe luogo in questa Piazza del Campo circa le ore 7 pomeridiane all'improvviso assalito da un certo Pasquale Cei sopracchiamato Lisetta calzolaio, unito ad alcuni altri individui, che lo ingiuriarono, e lo percossero cagionandoli varie contusioni.
Dicesi che ci˛ accadesse perchŔ non prese parte per la contrada dell'Istrice alla quale il Cei appartiene.



Archivio di Stato di Siena - Governo di Siena 714

     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena