RAPPORTO DI POLIZIA



4 luglio 1847

Non avendo avuto luogo nella sera di venerdì ultimo il consueto annuo Palio di cavalli con fantino detto il Palio del due luglio per causa della pioggia che dirottamente cadeva, è stato eseguito nella sera di questo giorno nella strada che circonda la Piazza denominata = del Campo = di questa città essendo giunto alla meta Giuseppe Boni fantino della contrada del Bruco.
Niuno inconveniente accaduto, ad eccezione della caduta fatta da un palco del giovinetto Paolo Casagli senza avere per altro riportato lesioni di conseguenza e di un clamoroso alterco fra un contadino, ed un individuo della città che è stato sull'istante sedato senza aver alterata la pubblica quiete.



Archivio di Stato di Siena - Governo di Siena 713

     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena