Incidente mortale alla prova generale della Civetta del 16 agosto 2010



clicca sopra la foto per ingrandire l'immagine


E' morto al policlinico di Siena Alain Emphoux, 77 anni, colpito da un sostegno in pietra, staccatosi dalla terrazza del palazzo che ospita la Banca Toscana, durante la cena propiziatoria della contrada della Civetta. L'uomo era il capo delegazione della citta' di Avignone, gemellata con Siena, e ospite del Comune. All'ospedale era giunto in condizioni disperate e nonostante le cure dei sanitari Ŕ deceduto intorno alle 2.45.

L'uomo era seduto al tavolo con alcuni amici quando improvvisamante Ŕ stato colpito alla testa da un sostegno in pietra che aveva il compito di sorreggere la terrazza del palazzo a lui sovrastante, che ospita la Banca Toscana.
Immediato l'intervento del 118. Da subito le condizioni del francese sono apparse gravissime. L'uomo Ŕ stato operato d'urgenza durante la notte.
Sul posto carabinieri di Siena e vigili del fuoco che hanno effettuato un sopralluogo per valutare le dinamiche esatte dell'accaduto. Al momento dell'incidente la cena non era ancora finita e da poco aveva preso parola il fantino della Civetta Andrea Mari per il consueto discorso di metÓ serata. Grande tristezza e sconcerto tra i contradaioli del Castellare che hanno subito interrotto i festeggiamenti.
Un'ipotesi plausibile, Ŕ quella che a causare l'incidente siano state le forti pioggie dei giorni scorsi.



     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena