I quaderni del Griccioli - Cronaca del Palio del 18 agosto 1783





Questo palio fu fatto correre dall'impresario teatrale Sig.re Andrea Toti, il quale appunto per trattenere i forestieri stabiĺ il giorno 18 per la corsa.
Le Comparse prima di entrare in Piazza invece che a S.Agostino si riunirono in Piazza del Carmine (oggi Via Baldassarre Peruzzi) per essere aggradata la moglie del Cav.re Girolamo Bargagli.
La corsa riusć molto soddisfacente per il contrasto che vi fu; vinse l'Onda con il fantino Isidoro Bianchini detto Dorino e con il cavallo baio scuro di Lodovico Dei.
Era Capitano dell'Onda Gaetano Marconi.
Dalla Contrada dell'Onda nell'adunanza del 15 Giugno 1783 erano stati nominati Cercatori e Deputati per la questua i Sig.ri Galgano Mazzini e Salvatore Marzi.


Nobile Contrada dell'Aquila - I quaderni del Griccioli


     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena