- GENEALOGIA BRANDANI -




In questa ricostruzione genealogica, che vede accanto al nome l'anno di nascita, Ŕ stato tenuto conto solo di coloro che furono fantini e non degli altri numerosi loro familiari.

A proposito di parentele, Ŕ da tener presente che il suocero di Luigi (Cicciolesso), era Giuseppe Brecchi (Brecchino) che vinse un Palio per l'Onda nel 1779.
Anche il genero di Cicciolesso era un celebre fantino: trattavasi di Francesco Bianchini (Campanino) vincitore di 9 Palii
Pure Savino Bichi, che corse il Palio di agosto del 1848, era imparentato con questa numerosa famiglia, infatti, Annunziata, figlia di Carlo Brandani spos˛ Valentino Bichi, zio del precitato Savino.
Rimasta vedova, Annunziata si uný in seconde nozze con Giuseppe Bianchi (Bianchi Mugnaio), altro fantino che partecip˛ a tre carriere dal 1802 al 1806.

Come risulta alla pagina 79 della Gabella dei Contratti n.594 presente all'Archivio di Stato di Siena, il 18 aprile 1783 Giuseppe e suo fratello Carlo, acquistarono una casa di due piani alle Taverne d'Arbia, da dove ebbe inizio la loro attivitÓ di macellai e di osti.


     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena