CRONACA DEL PALIO DEL NIBALLO DI FAENZA (RA)
26 giugno 2011
di Roberto Parnetti





Hanno dovuto aspettare ben 42 anni i rionali del Giallo per tornare alla vittoria nel Palio del Niballo arrivata nell’edizione 2011 grazie al cavaliere debuttante Daniele Ravagli su Floriana.
Una vittoria fortemente voluta, dopo una pri-ma serie di sfide partita bene e ter-minata malissimo, con una sola vittoria al termine di quattro sfide che ha visto Ravagli sconfiggere Marco Diaf-aldi (Rione Verde) e soccombere contro Manuel De Nobili (Rione Nero e che nell’occasione ha fatto registrare il miglior tempo della giornata con 12” e 319 millesimi), Fabio Massimo (Rione Bianco) e Willer Giacomoni (campione uscente del Rione Rosso).
Nella seconda serie di sfide, Diafaldi ha battuto solo il Bianco che, giunto prima sul bersaglio lo mancava clamorosamente, mentre nel terzo gruppo di tornate De Nobili ha sempre perso, a causa anche di un calo nel rendi-mento del proprio cavallo Poldo Dancer.
La quar-ta serie di tornate ha visto il Bianco sfidare tutti gli altri. E qui si è capito che per il Rosso non era una grandissima giornata, perché Giacomoni ha perso contro un Massimo scatenato su Ortolano. Poi però il fantino del Bianco ha perso con il Giallo, Verde e Nero.
Al ter-mine di sedici sfide, e in attesa del-le ultime quattro; la classifica ve-deva il Giallo con 4 scudi, e tutti gli altri rioni a 3. Situazione incredibile ed imprevista. Si prospettavano gli spareggi, possibili addirittura a cinque..Poi sono arrivate le sfide lanciate dal Rosso a tutti, quelle decisive. E su-bito una sconfitta dal Giallo, che si è così portato a 5 scudi; il Rosso ha regolato il Verde, ha ma perso dal Nero, cosicchè la 20a torna-ta è stata la decisiva. Contro il Bianco, battuto lo scorso anno agli spareggi, Giacomoni non ce l'ha fatta fermandosi a 4 scudi.
Il Giallo poteva gioire: un anno eccezionale per la sua scuderia che portava a casa, dopo il successo alla Bi-gorda con Daniele Beoni, anche il maggior numero di scudi conquistati, 10 fra Bigorda e Palio.

Classifica finale:
1° Rione Giallo, Daniele Ravagli su Floriana 5 scudi;
2° Rione Bianco, Fabio Massimo su Ortolano 4 scudi;
3° Rione Nero, Manuel De Nobili su Poldo Dancer 4 scudi;
4° Rione Rosso Willer Giacomoni su Frivola 4 scudi;
5° Rione Verde, Marco Diafaldi su Nodiu de Ureco 3 scudi.

Si ringrazia, per la collaborazione, Gabriele Garavini.


     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena