MESTIERI DEL XVIII SECOLO


Adý 14 Novembre 1700 - Gaetano figlio parvolo di Pier Maria Muzzi segatore di tavole habitante in S.Bastiano*...

Adý 1 Settembre 1701 - Domenico di Filippo Mariani Seghatore di Pietre habitante nel Vicolo S.Girolamo nella casa del pievano Viticchi...

Adý 28 Luglio 1701 - Domenico del giÓ Alessandro Sandali Cordaio* dell'Aquila habitante in S.Bastiano...

Adý 25 Giugno 1702 - Marianna parvola figlia di Marco Girold Bidello* de Tedescki..

Adý 4 Marzo 1708 - Altiera Niccola Maria figlia de Signore Austo Silvestrini Spetiale e Ceraiolo* habitante nel vicolo dietro Casa dei Signori Chigi di Postierla in una Casa delle Molto Reverendissime Madri di S.Chiara.

Adý 12 Luglio 1721 - Giuseppe figlio di Francesco Papini Tugino* abitante nell Laterino in una casa della Compagnia di S.Lucia...

Adý 28 Aprile 1726 - Due Rede figlie di Francesco Maestroni Gabbiaio da Merli abitante a S.Bastiano in una Casa dello Spedale grande...

Adý 5 Agosto 1726 - Il Sig. Domenico del giÓ Cala Fratini Appaltatore del Diaccio* abitante nella strada del Corvo* in una Casa spettante alle Molto Reverende Madri di S.Lorenzo...

Adý 3 Giugno 1739 - Mori Luigi figlio di Giovan Battista Sestigiani frodiere* in etÓ di mesi 4...




* S.BASTIANO = L'area intorno alla piazzetta della Selva.

* CORDAIO = Artigiano specializzato nella manifattura di corde di ogni genere e tipo.

* BIDELLO = Inserviente.

* SPETIALE E CERAIOLO = Farmacista e venditore o fabbricante di prodotti di cera.

* TUGINO = Manovale.

* APPALTATORE DEL DIACCIO = Venditore di Ghiaccio. Sin dall'epoca dell'Antica Roma, in inverno era uso gettare la neve in appositi pozzi. La neve, per la pressione, tendeva a trasformarsi in ghiaccio che rimaneva tale anche al sopraggiungere dell'estate.

* STRADA DEL CORVO = Era la via dove ancor oggi si ammira il tabernacolo affrescato nel VI XVI secolo dal Sodoma, conosciuto come "La Madonna del Corvo

* FRODIERE = Guardia doganale, gabelliere, daziere.

Defunti di S.Donato e di S.Giovanni Battista sotto la Metropolitana

- libri 949 953 1110 1111 -