CRONACA DEL PALIO DI FERRARA
29 maggio 2011
di Roberto Parnetti







E’ Francesco Caria detto “tremendo” su Fogosu per la Contrada San Giacomo a vincere il Palio di Ferrara con un corsa condotta in testa fin dalla mossa valida data dal mossiere Massimiliano Narduzzi.
Una corsa che non ha vuto storia e che ha visto il vincitore precedere sul traguardo il Rione Santo Spirito, con Giosuè Carboni su Melanṭ, e San Benedetto con Alberto Bianchina.
Le tre gare, che precedono la corsa dei cavalli, hanno visto i seguenti risultati:
Corsa dei Putti (ragazzi): Borgo San Giovanni con Moges Andreoli
Corsa delle putte (ragazze): Rione Santa Maria in Vado con Claudia Sgarbanti
Corsa degli asini: Borgo San Giacomo con Luca Veronesi




     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena