- I DISEGNI DELLE VITTORIE DELLE CONTRADE -

16 agosto 1893




Corsero: Chiocciola, Giraffa, Valdimontone, Drago, Pantera, Onda, Lupa, Torre, Nicchio, Oca. Riproduzione identica alla precedente per l’ordine d’arrivo, ma ricchissima di dettagli, anche inediti. La piazza è riprodotta in maniera splendida, incorniciata da tutti i suoi imponenti palazzi. I fantini caduti sono rappresentati alla perfezione: quello del Valdimontone all’altezza della mossa e quello del Nicchio a San Martino. La Chiocciola, che non corse per infortunio del cavallo alla terza prova, è invece posizionata all’ingresso dell’Entrone. All’altezza del Palco dei Giudici, forse per la prima volta, si nota anche il cencio. Sullo sfondo dietro i due alfieri esultanti della Torre, se ne scorge pure uno del Nicchio. Particolare anche la cornice in cui l’ordine d’arrivo viene illustrato per mezzo degli stemmi, questa volta racchiusi in piccoli riquadri nei quali viene trascritto anche il nome della contrada.


copyright Collezione APT - Provincia di Siena






     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena