- I DISEGNI DELLE VITTORIE DELLE CONTRADE -

2 luglio 1843




Corsero: Leocorno, Bruco, Pantera, Valdimontone, Tartuca, Istrice, Aquila, Lupa, Giraffa, Drago. Ancora un cavallino della “serie” Goretti. Stavolta le imprecisioni sono limitate rispetto ad altre opere del medesimo autore. Tutte le contrade che corsero sono ritratte. La scena scelta è presumibilmente quella dell’uscita dai canapi, visto che la Tartuca, con l’antico giubbetto giallo e nero, si mantenne sempre in testa. Le uniche insidie furono portate dal Bruco, che cadde al secondo San Martino e dal Drago che, col miglior cavallo, si piazzò secondo. Rispetto ad altri cavallini del Goretti questo presenta anche una classica rappresentazione della piazza, con le catene al posto degli steccati, coi suoi palazzi.


copyright Collezione privata






     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena