- I DISEGNI DELLE VITTORIE DELLE CONTRADE -

20 agosto 1804




Corsero: Drago, Torre, Leocorno, Civetta. Chiocciola, Oca, Lupa, Valdimontone, Bruco, Tartuca. Palio straordinario corso su richiesta della Regina d’Etruria Maria Luisa Giuseppa con le medesime contrade del 16 agosto 1804. Fu una carriera altamente spettacolare: si alternarono in testa la Torre, il Drago, il Leocorno, il Valdimontone e la Tartuca che vinse nonostante il proprio fantino, Giuseppetto, fosse rimontato miracolosamente a cavallo dopo una caduta alla seconda girata. La pregevole tavola proposta non è priva di errori. Non è infatti riportata alcuna caduta. Mancano il Valdimontone ed il Bruco, sostituite da Aquila e Selva che non corsero quel Palio. Curiosa la “divisa” di tutti i fantini, molto simile ad una calzamaglia con la parte finale bianca. Sullo sfondo si notano le bandiere delle contrade ed il pubblico esultante, con qualche cappello che vola in aria. I nomi delle contrade, nell’ordine d’arrivo, sono riportati nella didascalia inferiore.


copyright Museo Contrada della Tartuca






     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena