- I DISEGNI DELLE VITTORIE DELLE CONTRADE -

3 luglio 1892




Corsero: Giraffa, Drago, Istrice, Pantera, Bruco, Torre, Onda, Nicchio, Aquila, Chiocciola. “Si può dire vinto per combinazione…”, così le cronache dell’epoca definirono la vittoria dell’Onda nel luglio 1892. Bozzetto, infatti, vinse furbescamente entrando lanciato tra i canapi dalla sesta posizione. Per precauzione il canape venne abbassato e pur essendo rimaste fuori alcune contrade la mossa non venne annullata. Con un vantaggio così netto, Bozzetto vinse a mani basse. Ottima la ricostruzione dell’anonimo autore con la Piazza ed i palchi gremiti. Precisi i dettagli delle due contrade cadute: la Giraffa, col grigio, al secondo San Martino e la Pantera al terzo giro.


copyright Museo Contrada Capitana dell'Onda






     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena