- I DISEGNI DELLE VITTORIE DELLE CONTRADE -

2 luglio 1948




Corsero: Istrice, Aquila, Giraffa, Pantera, Oca, Leocorno, Bruco, Lupa, Civetta, Onda. Schematica, ma efficace ricostruzione dell’emozionante vittoria della scossa Salomè nell’Oca. Nel lungo rettilineo che caratterizza la scena tutte le contrade sono rappresentate con precisione, unica eccezione la Giraffa che in realtà non finì scossa. Le altre cadute videro protagoniste il Leocorno al secondo San Martino e l’Onda al terzo Casato. L’Oca cadde al primo San Martino, su ostacolo del Bruco. Salomè proseguì la sua corsa scossa e con delle traiettorie precise beffò, all’ultimo San Martino, l’incredulo Pietrino nell’Istrice.


copyright Museo Nobile Contrada dell'Oca






     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena