- I DISEGNI DELLE VITTORIE DELLE CONTRADE -

16 agosto 1934




Corsero: Drago, Torre, Nicchio, Onda, Tartuca, Pantera, Aquila, Bruco, Oca, Chiocciola. Celebre Palio dell’agosto 1934 che provocò la rottura del prolifico T.O.N.O., patto a quattro tra Tartuca, Oca, Nicchio ed Onda che dominò la piazza per almeno cinque anni. Il Nicchio ebbe in sorte Lampo, un cavallino debuttante, che nelle prove dimostrò di essere nettamente superiore a tutti. Ciò nonostante Pietrino fece di tutto per favorire Meloncino nell’Oca bloccando anche la rimonta dell’Aquila dopo il sorpasso decisivo all’ultimo Casato. Nell’ormai consueto clichè il “racconto” di questa turbolenta carriera risulta perfetto.


copyright Museo Nobile Contrada dell'Oca






     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena