- I DISEGNI DELLE VITTORIE DELLE CONTRADE -

16 agosto 1868




Corsero: Onda, Tartuca, Nicchio, Chiocciola, Bruco, Oca, Giraffa, Torre, Drago, Civetta. Partirono primi Torre e Civetta, con Chiocciola e Drago ferme al canape. Ben presto l’Onda, a caccia del cappotto, prese la testa tallonata dall’Oca, uscita indenne da un ostacolo del Drago durante il secondo giro. Paolaccino, che centrò il cappotto personale, conquistò la vittoria dopo un intenso scambio di nerbate con Girocche durante il terzo giro. La classica striscia del Goretti, come di consuetudine, non rispecchia né l’uscita dai canapi né, tanto meno, l’ordine d’arrivo ed appare l’ennesima ricostruzione di fantasia di questo autore. Clamoroso l’errore riguardante la Civetta che non viene nemmeno ritratta nel gruppo delle contrade che corsero che risultano soltanto nove.


copyright Collezione privata






     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena