- I DISEGNI DELLE VITTORIE DELLE CONTRADE -

2 luglio 1905




Corsero: Istrice, Lupa, Valdimontone, Selva, Bruco, Giraffa, Civetta, Chiocciola, Drago, Torre. Si riconosce in questo classico “cavallino” la stessa mano di quello celebrante la vittoria lupaiola del luglio 1883. Anche in questo dipinto č infatti presente la caratteristica dell’ordine d’arrivo riproposto sulla cornice attraverso i simboli delle partecipanti. Il solo Valdimontone non compare nel dipinto, essendo caduto, unica contrada, al primo San Martino. Il Palio fu lottato dalla Selva e dalla Chiocciola che si ostacolarono a vicenda durante l’ultimo giro, favorendo l’inserimento dell’Istrice (che aveva vinto tutte le prove), nel tratto in salita verso il Casato.


copyright Museo Contrada Sovrana dell'Istrice


DETTAGLI







     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena