- I DISEGNI DELLE VITTORIE DELLE CONTRADE -

17 agosto 1875 - Palio alla Romana, corsa di consolazione




Corsero: Nicchio, Onda, Oca, Aquila, Valdimontone, Giraffa, Bruco, Istrice, Tartuca. Il Palio alla Romana era formula a batterie molto in voga negli ultimi decenni dell’800. Quello del 17 agosto 1875 fu vinto dal Nicchio con Girocche sullo storno del Pisani che ebbe la meglio sulle altre due finaliste Oca ed Onda. La corsa di consolazione, che vedeva impegnate le sei contrade eliminate nelle batterie, fu vinta dalla Giraffa con Filippo Meloni detto “Barbone”, babbo del grande Picino, la cui barba si intravede anche nel “cavallino”. Da notare il grossolano errore nella data riportata sul dipinto, il Palio alla Romana in questione fu infatti corso il 17 agosto non il 16, giorno in cui fu regolarmente disputato il Palio ordinario vinto dal Valdimontone con Leggerino.


copyright Collezione privata





     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena