- I DISEGNI DELLE VITTORIE DELLE CONTRADE -

16 agosto 1924




Corsero: Nicchio, Bruco, Aquila, Istrice, Torre, Tartuca, Chiocciola, Lupa, Civetta, Giraffa. In questo Palio la favorita assoluta era la Torre con Randellone su Lola, di conseguenza l’Oca mandò il fido Picino nella Chiocciola, la concorrente più credibile, sulla veloce Giacca. I due fantini partirono primi e Picino riuscì a prendere un leggero vantaggio nonostante le nerbate di Randellone. Al primo Casato il fantino chiocciolino cadde, ma gli sforzi di Randellone fruttarono solo un deludente secondo posto. Il dipinto proposto è molto semplice, con una visione parziale della piazza, anche se molto dettagliata e colorata. Dietro la Chiocciola e la Torre si riconoscono il Nicchio e l’Aquila.


copyright Museo Contrada della Chiocciola





     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena