- DISEGNI DELLE VITTORIE DELLE CONTRADE -

16 agosto 1836




Corsero: Leocorno, Drago, Oca, Nicchio, Selva, Onda, Civetta, Giraffa, Chiocciola, Bruco. Ricostruzione poco precisa della vittoria brucaiola dell’agosto 1836. Partirono in testa Nicchio e Giraffa che a San Martino furono passate dal Bruco e dalla Selva che rimase al comando fino al secondo giro dove il Gobbo Saragiolo, sempre ritratto con la sua vistosa deformità, passò e giunse agevolmente al terzo bandierino. Non si registrò nessuna caduta, mentre nel dipinto si vedono sul tufo Civetta e Giraffa. Errata la posizione del Nicchio che si piazzò terzo e non ultimo.


copyright Museo Nobile Contrada del Bruco





     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena