- CALENDARIO DELLE ONORANZE E MANIFESTAZIONI UFFICIALI -


1° DICEMBRE - S.Ansano, inizio dell’Anno Contradaiolo
a) Esposizione delle bandiere alle Sedi ed ai confini di tutte le Contrade; alle trifore del Palazzo Comunale, a Palazzo Sansedoni, a Palazzo Salimbeni, a Palazzo Chigi Saracini, al Palazzo della Provincia, al Palazzo Arcivescovile, in Cattedrale;
b) Solenne Pranzo dei Priori, al termine del quale sarà reso omaggio al Sindaco nel Palazzo Pubblico, con l’offerta di un dono simbolico;
c) Partecipazione del Labaro del Magistrato, seguito dai Priori, da un tamburino e due alfieri per ciascuna Contrada, al Corteo da Palazzo Comunale alla Cattedrale e alla Santa Messa concelebrata da S.E. l’Arcivescovo e dai Correttori delle Contrade;
d) Breve messaggio di saluto indirizzato, all’inizio della celebrazione, dal Rettore del Magistrato a S.E. l’Arcivescovo e partecipazione del Rettore del Magistrato all’offertorio in rappresentanza di tutte le Contrade.

12 FEBBRAIO - Festa annuale del Corpo dei Vigili Urbani
Esposizione nel Palazzo Comunale delle bandiere delle Contrade.

APRILE - Domenica in Albis e Ottavario
a) Esposizione in Cattedrale delle bandiere delle Contrade;
b) Partecipazione del Paggio Maggiore, con bandierone, alla Cerimonia Religiosa come da richiesta della Deputazione dei Festeggiamenti.

25 APRILE - Anniversario della Liberazione
Partecipazione del Labaro del Magistrato alla Cerimonia Ufficiale, accompagnato da un rappresentante del Magistrato.

APRILE o MAGGIO - Festeggiamenti in onore di S.Caterina
a) Esposizione delle bandiere delle Contrade ai rispettivi confini, in Cattedrale, nella Basilica di San Domenico, nel Santuario Cateriniano, al Palazzo Comunale, a Palazzo Chigi Saracini, al Palazzo Arcivescovile, al Palazzo della Provincia, a Palazzo Salimbeni e a Palazzo Sansedoni;
b) Partecipazione del Labaro del Magistrato, seguito dagli On.di Priori, da un Tamburino e due Alfieri di ciascuna Contrada, al Corteo dal Palazzo Comunale al Santuario Cateriniano; presenza alla Cerimonia dell’offerta dell’olio votivo al Santuario di S.Caterina e successivo accompagnamento delle Autorità alla Basilica di S.Domenico, dove alla solenne concelebrazione saranno presenti i Paggi Maggiori, con bandierone, delle Contrade del Drago e dell’Oca;
c) Partecipazione dei Priori, del Labaro del Magistrato, di un Tamburino e due Alfieri di ciascuna Contrada alla Cerimonia della Benedizione solenne a Siena e all’Italia in Piazza del Campo.

29 MAGGIO - Ricorrenza della battaglia di Curtatone e Montanara
Esposizione nel cortile del Palazzo dell’Università delle bandiere delle Contrade.

MAGGIO - Estrazione delle Contrade per il Palio del 2 Luglio
Esposizione delle bandiere delle Contrade alle trifore del Palazzo Comunale secondo le norme del Regolamento del Palio.

MAGGIO-GIUGNO - Festa del Corpus Domini
Esposizione delle bandiere delle Contrade in Cattedrale; partecipazione del Paggio Maggiore con bandierone alla solenne Processione.

2 GIUGNO - Anniversario della Proclamazione della Repubblica
Partecipazione del Labaro del Magistrato alla cerimonia ufficiale, accompagnato da un rappresentante del Magistrato.

23 GIUGNO - Festa della Madonna di Provenzano
Esposizione delle bandiere delle Contrade nella Collegiata di Provenzano in occasione della Novena e della Festa della Madonna.

29 GIUGNO - Tratta per il Palio del 2 Luglio
a) Esposizione delle bandiere delle Contrade alle trifore del Palazzo Comunale, secondo le norme del Regolamento del Palio;
b) Esposizione, fino alla conclusione del Palio, delle bandiere alle Sedi ed ai confini di tutte le Contrade;
c) Esposizione, fino alla conclusione del Palio, delle bandiere delle Contrade a Palazzo Chigi Saracini, al Palazzo Arcivescovile, al Palazzo della Provincia, a Palazzo Salimbeni e a Palazzo Sansedoni nell’ordine tradizionale.

1° LUGLIO - Trasferimento del Drappellone dal Palazzo Comunale alla Collegiata di Provenzano
Partecipazione al Corteo del Labaro del Magistrato, seguito dai Priori e da un Tamburino e due Alfieri per ciascuna Contrada, che si disporranno secondo l’ordine previsto per il Corteo Storico del Palio in corso.

2 LUGLIO - Messa del Fantino
Prima della Prova, Celebrazione Eucaristica alla Cappella esterna del Palazzo Comunale alla presenza dei Capitani e dei fantini delle Contrade partecipanti al Palio.

2 LUGLIO - Messa Solenne nella Collegiata di Provenzano
Partecipazione del Labaro del Magistrato, accompagnato dai Priori delle Contrade.

2 LUGLIO - Palio
Partecipazione di tutte le Contrade secondo le norme del Regolamento del Palio.
Le Comparse, entro l’ora stabilita dal Comune, si porteranno al Palazzo della Provincia seguendo un percorso lungo il quale, da parte delle Comparse di tutte le Contrade, dovranno essere effettuate sbandierate presso: il Palazzo Salimbeni, il Palazzo Chigi Saracini, il Palaz- zo Arcivescovile e il cortile del Palazzo della Provincia.
Gli Onorandi Priori avranno cura che le rispettive Comparse provvedano sia al rispetto dell’orario fissato per il raduno nel cortile del Palazzo della Provincia, sia alla effettuazione delle sbandierate presso tutti i Palazzi sopra indicati.

3 LUGLIO
Esposizione della bandiera della Contrada vincitrice del Palio alla trifora del Palazzo Comunale e del Palazzo Chigi Saracini.

LUGLIO - Estrazione delle Contrade per il Palio di Agosto
Esposizione delle bandiere delle Contrade alle trifore del Palazzo Comunale secondo le norme del Regolamento del Palio.

LUGLIO - Cerimonia di apertura dei Corsi estivi dell’Università per Stranieri
Esposizione delle bandiere delle Contrade nella sede della cerimonia ufficiale e partecipazione del Labaro, accompagnato da un rappre- sentante del Magistrato.

5 AGOSTO - Novena in onore della Madonna Assunta
Esposizione delle bandiere delle Contrade in Cattedrale in occasione della Novena e della Festa in onore della Madonna Assunta in Cielo e collocazione di una serie di bandiere ai lati dell’Immagine della Madonna del Voto sull’Altare Maggiore.

13 AGOSTO - Tratta per il Palio del 16 Agosto
a) Esposizione delle bandiere delle Contrade alle trifore del Palazzo Comunale, secondo le norme del Regolamento del Palio;
b) Esposizione, fino alla conclusione del Palio, delle bandiere alle Sedi ed ai confini di tutte le Contrade;
c) Esposizione, fino alla conclusione del Palio, delle bandiere delle Contrade a Palazzo Chigi Saracini, al Palazzo Arcivescovile, al Palazzo della Provincia, a Palazzo Salimbeni e a Palazzo Sansedoni nell’ordine tradizionale.

14 AGOSTO - Processione solenne per l’offerta dei ceri e dei censi e trasferimento del drappellone dal Palazzo Comunale alla Cattedrale
Partecipazione al Corteo del Labaro del Magistrato, seguito dai Priori, da un tamburino e due alfieri per ciascuna Contrada, che si disporranno secondo l’ordine previsto per il Corteo Storico del Palio in corso. Ogni Contrada potrà inoltre far partecipare al Corteo una ulteriore piccola rappresentanza di figuranti in costume, adibiti al trasporto dett’offerta votiva fino alla Cattedrate.

15 AGOSTO - Messa solenne in Cattedrale
Presenza del Labaro del Magistrato, degli Onorandi Priori e del Paggio Maggiore, con bandierone.

15 AGOSTO - Consegna del Mangia
Presenza del Labaro del Magistrato, degli Onorandi Priori e del Paggio Maggiore, con bandierone.

16 AGOSTO - Messa del Fantino
Prima della Prova, Celebrazione Eucaristica alla Cappella esterna del Palazzo Comunale alla presenza dei Capitani e dei fantini delle Contrade partecipanti at Palio.

16 AGOSTO - Palio
Partecipazione di tutte le Contrade secondo le norme del Regotamento del Patio.
Le Comparse, entro l’ora stabilita dal Comune, si porteranno al Palazzo della Provincia seguendo un percorso lungo il quale, da parte delle Comparse di tutte le Contrade, dovranno necessariamente essere effettuate sbandierate presso: il Palazzo Salimbeni, il Palazzo Chigi Saracini, il Palazzo Arcivescovile e il cortile del Palazzo della Provincia. Gli Onorandi Priori avranno cura che le rispettive Comparse provvedano sia al rispetto dell’orario fissato per il raduno nel cortile del Palazzo della Provincia, sia alla effettuazione delle sbandierate presso tutti i Palazzi sopra indicati.

17 AGOSTO
Esposizione della bandiera della Contrada vincitrice del Palio alla trifora del Palazzo Comunale e del Palazzo Chigi Saracini.

22 SETTEMBRE - Festa del Patrocinio di Maria S.S. nella Cappella interna del Palazzo Comunale
Esposizione delle bandiere delle Contrade alle trifore del Palazzo Comunale.

SETTEMBRE-OTTOBRE - Consegna del Masgalano in Piazza del Campo
Esposizione delle bandiere delle Contrade alle trifore del Palazzo Comunale.
Partecipazione del Labaro del Magistrato e degli Onorandi Priori.
Partecipazione del Paggio Maggiore delle Contrade, con Bandierone.
La Contrada vincitrice del Masgalano parteciperà con l’intera Comparsa.

NOVEMBRE - Inaugurazione dell’Anno Accademico
Esposizione delle bandiere delle Contrade nel cortile del Palazzo dell’ Università.
Partecipazione del Labaro alla Cerimonia ufficiale, accompagnato da un rappresentante del Magistrato.

PALIO STRAORDINARIO
Nell’eventualità dell’effettuazione di un Palio Straordinario si applicheranno, per quanto compatibili, le disposizioni previste per i Palii ordinari.




- STREAMING ONLINE DI SIENATV E WEB CAM SU SIENA -

- CHE COS'È IL PALIO DI SIENA -

- GLI ORARI DEL PALIO -

- LE DOMANDE PIU' FREQUENTI -

- TERMINOLOGIA PALIESCA -

- IL REGOLAMENTO DEL PALIO -

- INFORMAZIONI UTILI -

- LO SPARO DEI MORTARETTI -

- LA PASSEGGIATA STORICA -

- ORDINE DI ENTRATA FRA I CANAPI PER LE PROVE -

- IMMAGINI PRECEDENTI L'ASSEGNAZIONE DEI CAVALLI -

- SANTO PATRONO E GIORNO DELLA FESTA TITOLARE -

- GLI ORATORI DI CONTRADA -

- LE FONTANINE DI CONTRADA -

- I MUSEI DI CONTRADA -

- LE SOCIETA' DI CONTRADA -

- I MUSEI DI SIENA -

- LE CONTRADE CHE CORRERANNO IL PROSSIMO PALIO -


     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena