BELLINO

Corsi 3, vinti nessuno
anno di nascita: 1977
Sono esistiti pure due fantini omonimi (vedi) e (vedi)



data contrada fantino note
1. 2 luglio 1981  GIRAFFA  Moretto 
2. 16 agosto 1981  ISTRICE  Cianchino 
3. 2 luglio 1982  ISTRICE  Misdea 
  3 luglio 1983  non prescelto
  16 agosto 1983  non prescelto
  13 settembre 1986  non prescelto


Il cavallo forse dai due nomi, cresciuto nel viterbese, rappresentò una delle beffe più clamorose negli acquisti equini nel senese. Bellino (probabilmente non era il suo nome originale) una volta "consumato" per Piazza e ormai destinato ad essere scartato, come dimostrano i palii del 1983, pare che fosse stato venduto sotto il nome di Ciriaco, un grigio sardo che era atteso nel senese. Detto questo, non sapremo mai con precisione se "Bellino" e "Ciriaco" fossero o meno due cavalli "diversi". L’esame fotografico di alcuni particolari, indirizzarono taluni a considerarli come un unico soggetto, tanto più che nello straordinario del 1986, il cavallo venne presentato nuovamente con il suo nome precedente. Dei Palii corsi, il primo, quello del luglio 1981 nella Giraffa con il Casula, fu il migliore, avendo condotto la corsa per oltre due giri. Scattante dai canapi e ben preciso, Bellino fu però, in molte occasioni, interpretato con troppa sufficienza e non seppe esprimere in corsa tutte quelle qualità che erano state saggiamente presentate al suo debutto dal Casula.


Bellino


ALTRI CAPITOLI INERENTI A QUESTO ARGOMENTO:

Omonimie fra cavalli e fantini
Proprietari dei cavalli vittoriosi
I cavalli dal 1945 al 1999
I cappotti dei cavalli
I cavalli vincenti del Novecento
I cavalli vittoriosi all'esordio
Per tornare all'indice delle foto