OMICIDIO AL BALLO


Francesco Figlio di Domenico e di Maddalena Lusini trovandosi il dý primo Maggio 1783 ad un ballo in Terraja, venne a parole offensive con un altro, questi lo ferý in mezzo al cuore e immediatamente rimase estinto*, per lo che il 2 di Maggio suddetto doppo essere stato visitato il di lui corpo dalla Corte*, f¨ portato alla Chiesa e fatteli le solite funzioni esequiali f¨ fatto seppellire da me suddetto paroco, nella solita sepoltura della Cura. Cujus Anima*.




* ESTINTO Morto.

* CORTE = Pattuglia, squadra di sbirri.

* CUJUS ANIMA = Tradotto letteralmente: l'anima del quale. In questo caso per˛ significa: pace all'anima del defunto.
Defunti di S.Bernardino all'Osservanza

- libro 2699 -