ARTISTI E AFFINI


- Adì 4 Febbraro 1715 a Nativitate -

Il Magistro* Giuseppe del Già ...... Soldateschi sonatore di Flauto del Eccelso Senato, habitante alla Casa del Cumini Barbiere posta nella strada del Aterino...


- Adì 26 Dicembre 1729 -

Due Rede figli Parvuli di Gesualdo Castiglioni Garzone di Corde da Liuto abitante in S.Bastiano in una casa dei Signori Stazii...


- Adì 6 Maggio 1729 -

Pio figlio parvolo del Sig. Giuseppe Pandini Sonatore di Violone abitante nella strada detta Città in una Casa spettante all'Eredi del Nobil Sig. Cavaliere Anton Maria Pieri...


- Adì 27 Agosto 1732 -

Antonia figlia parvula di Leopoldo Dolsini Strione * abitante in una casa del Signore Mangoni posta nella Strada di S.Quirico...


- Adì 15 Novembre 1733 -

Maria Caterina Grassi vergine corale del Nobile e Venerabile Conservatorio di S.Niccolò in Sasso detto volgarmente di Monna Agnesa...


- Adì 6 Settembre 1743 -

Serafina figlia Parvula di Giovan Battista ....... Veneziano e Mont'imbanco * publico habitante in una casa del Sig. Accarigi posta nella piazza dell'Erba in faccia à Casa Mignanelli cura di di S.Cristofano...




* MAGISTRO = Maestro

* STRIONE = Commediante, attore.

* MONT'IMBANCO = Montambanco. Chi su una pubblica piazza attirava o imboniva la gente con chiacchiere, giochi o altre esibizioni, generalmente allo scopo di vendere preparati medicamentosi di cui vantava le pretese virtù miracolose.
Defunti di S.Giovanni Battista sotto la Metropolitana

- libri 1111 1112 1113 -