NELLA PIAZZA DEL CAMPO...

Il 1° volume del libro "Con la rivale in campo", pubblicato nel 2001 riportava questo racconto di Alex Baldi.

La serata era una di quelle fredde e nebbiosette, da passare insieme a brindare e ricordare vecchi episodi e sbornie colossali, infatti, s'usciva da un ristorante scaldati da vino e grappini….
Qualcuno intonò un canto e quegl'altri dietro….giù tutti a canta' in Banchi di Sotto.
A un certo punto uno zitta tutti…..fa cenno d'ascolta'… si sentiva un canto lontano, amplificato dalla volta del Vicolo dè Pollaioli…ci si chiedeva se erano quelli che avevano vinto l'ultimo Palio… o studenti… o chissacchè…
Ci s'affaccia nel Campo e chi ti si vede?
Un gruppetto di lecaioli che, come noi, cantava verso la torre del Mangia.
Ohi…..pensai, qui ci tocca letica' e da quella posizione (sotto l'arco del vicolo), s'intonò: "E si sa che un lo volete…"... e loro….uguale!!!
Allora se ne n'tonò un'altra…e loro dietro una del Leco…
Ci si guardò tutti, in quell'attimo ci si chiedeva se fare qualcosa o andarsene.
Loro erano sempre più vicini…e noi s'aspettavano lì, ma proprio quando chiunque avrebbe scommesso su una "fogata", venne fori il meglio….
Qualcuno intonò "Nella Piazza del Campo…" e loro uguale… ci si guardava tutti mentre, passo dopo passo, s'era ormai vicini.
S'andò avanti 10 minuti a canta' canzoni di Siena, poi, com'era cominciata, finì.
Ci si dette la mano… ci si salutò, ci si disse che era stato un piacere cantà insieme… e si sparì ognuno nella propria nebbiolina invernale.

       

     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena