- 1 agosto -

1685: la riedificazione della Chiesa della Pantera






  
Il 1° agosto 1685, gli abitanti della Pantera si rivolsero all'Arcivescovo affinchč con la sua benedizione consacrasse la loro chiesa e la rendesse fruibile alle funzioni religiose:

Ill.mo e R.mo Monsignor Arcivescovo
Gl'habitatori della Contrada della Pantera Servi humilissimi di vostra Ill.ma e R.ma con ogni ossequio gl'espongono, come havendo riedificato quasi del tutto la Chiesa di detta Contrada sotto il titolo di S.Giovanni Battista, ne č necessaria la facoltą ordenaria di sua Ill.ma e R.ma per poterla benedire ad effetto di celebrarneci il sacro santo Sacrificio, il che non potendosi senza la di lei buona gratia.






Archivio Arcivescovile di Siena, Cause Civili 4950

     per tornare alla pagina iniziale del Palio di Siena